Bali | infoViaggio | viaggiare ai tempi di internet

Misteri, profumi, sorrisi … Bali

Queste tre cose mi rimarranno per sempre impresse della magica Bali, l’alone di mistero che si diffonde silenzioso tra le pietre dei tempi, nella nebbia mattutina alle pendici dei vulcani, nascosto tra le lussureggianti e verdi colline e le sconfinate risaie smeraldo.

Il profumo di incenso che ti accompagna sempre, tutto il giorno, per la strada, tra la gente, in mezzo al traffico… in silenzio, in preghiera, nella confusione, il profumo dei fiori freschi è lì, c’è sempre e si mescola a quello dolce del curry, delle cucine a quello aspro di benzina, a quello pungente dello scarico delle marmitte e dà sollievo, benessere, pace. continua…

Bali : gli dei abitano alla porta accanto

Bali-introduzione-smallNoi siamo a Bali per scoprire lo straordinario patrimonio culturale che offre quest’isola, per immergerci nella sua splendida natura e incontrare la sua cordiale popolazione.
Il guru di infoviaggio ci consiglia Lovina nel nord e fare poi base a Ubud, centro culturale e punto strategico per escursioni in varie parti dell’isola.

Lovina è stata una scelta che abbiamo apprezzato molto, atmosfera esotica, ritmi di vita rilassati, assenza di vita mondana, mete interessanti meno contaminate dal turismo: il solitario monastero buddista di Brahma Vihara, le tonificanti sorgenti calde di Air panas Banjar, un tuffo rinfrescante nelle vasche di acqua sorgiva di Air Sanih e vari affascinanti templi come il “Tempio del propretario terriero” dedicato agli spiriti protrettori dell’agricoltura. continua…