Guatemala | infoViaggio | viaggiare ai tempi di internet

Guatemala : cosa vedere

CHICHICASTENANGO

Non puoi partire dal Guatemala senza un oggetto artigianale, una coperta, un foulard. Chichicastenango rappresenta per questo il luogo ideale.
Il giovedì e la domenica indigeni da tutta la regione di Quiché vengono qui a vendere i loro manufatti e a comprare.
E anche se non sei proprio un appassionato dello shopping rimarrai colpito dallo spettacolo dei colori che non risparmiano nemmeno l’originale coloratissimo cimitero. Che merita una visita particolare se capiti lì i primi di novembre per la festa de Los Muertos …

continua…

Guatemala : piramidi maya

TIKAL

Tikal non è solo un sito archeologico.
E’ uno dei luoghi mitici dei viaggiatori. 

Anche se non sei interessato all’archeologia, non sai chi siano i Maya  o non ami la storia, ti lascia comunque a bocca aperta …

Prova a salire in cima ad un tempio e guarda a perdita d’occhio un mare infinito di alberi verdi, ad un dito dal cielo, mentre le scimmie urlatrici si chiamano da un ramo all’altro e i tucani volano come puntini colorati …
E’ come salire a bordo di una macchina del tempo.

continua…

Guatemala : un viaggio a colori

viaggio in guatemalaLe facce ancestrali, monolitiche, scavate nella pietra dei templi maya sono il ritratto esatto del Guatemala, che prima di essere un luogo, peraltro stupendo dal punto di vista naturalistico, è un racconto di persone, di etnie, di storia, di colori.

Da un viaggio in Guatemala non torni solo con foto di monumenti o di paesaggi, ma anzi ti accorgi che hai fatto più scatti di volti di donne e uomini, bambini e vecchi.

viaggio guatemala – piramidi maya

Perchè i guatemaltechi non sono belli – nel senso occidentale del termine.
Sono belli in senso assoluto.
continua…